Accessori Risorse online Schemi

5 capi in pizzo gratuiti per principianti dell’uncinetto tunisino

Scritto da Valentina La Masca

Pizzo per principianti dell’uncinetto tunisino: esiste qualcosa del genere?

stola rettangolare pizzo uncinetto tunisino

“Coliseum” di Quique León Vazquez

Ebbene, sì: il pizzo per principianti dell’uncinetto tunisino esiste, con vari modelli a testimoniarlo.

Spesso i neofiti dell’uncinetto tunisino sono intimoriti dai capi che includono punti traforati. Questi punti sono più complessi dei punti tessuto, però basta acquisire le basi della tecnica per realizzare un pizzo semplice. Esistono diversi modelli semplici adatti a chi sta muovendo i primi passi in questo mondo.

Abbiamo individuato per i nostri lettori una serie di modelli gratuiti che permettono di prendere confidenza con il pizzo ad uncinetto tunisino. Una volta fatta un po’ di pratica, vi accorgerete che i punti traforati non sono poi difficili come sembrano, e sarete pronti per affrontare modelli via via più complessi.

5 capi in pizzo gratuiti adatti ai principianti dell’uncinetto tunisino:

scialle traforato semicircolare uncinetto tunisino

“A Funny Thing Happened” di Amy Depew realizzato da njsharon.

  1. Afghan Mini Muffler” del team Pierrot (Gosyo Co., Ltd), una sciarpina rettangolare perfetta per la primavera. Con schema grafico, e istruzioni in inglese e giapponese.
  2. Entwined Helix Scarf” di Kim Guzman, sciarpa ad anello con un intrigante motivo ad onde. Di recente, la sciarpa è stata tradotta in italiano dalle nostre redattrici Valentina & Veruska.
  3. Coliseum” di Quique León Vazquez, stola che utilizza il classico ma sempre bello punto freccia (arrowhead stitch): semplice, elegante e in italiano.
  4. A Funny Thing Happened” di Amy Depew, scialle semicircolare leggerissimo e arioso.
  5. Tuwe” di Christina Adorjan, bolerino senza pretese, interessante per la costruzione quasi completamente priva di cuciture.

Il mio consiglio è di cominciare a prendere confidenza con la realizzazione di punti traforati partendo da questi modelli. Una volta acquisita una certa dimestichezza con il pizzo base, avrete le competenze necessarie per provare a cimentarvi con un capo di maggiore complessità. Seguirà a breve un articolo dedicato proprio ai capi in pizzo di difficoltà superiore, quindi mi raccomando, cominciate ad allenarvi!

Per chi vuole approfondire la conoscenza dell’uncinetto tunisino in generale, segnaliamo il gruppo Facebook Tunisino, uncinetto di-vino. Il gruppo è gestito da  ValentinaVeruska, ed è un luogo virtuale in cui parlare di tutto ciò che è uncinetto tunisino in maniera seria e stimolante.

L'autrice

Valentina La Masca

Appassionata di uncinetto tunisino, da cui non si stacca più e di cui parla e scrive come se non ci fosse un domani, Valentina vive a Cuneo e adora le sue valli e la Liguria di Ponente.
Su Ravelry è ValentinaOP, e la sua pagina su Facebook è OldenPatterns.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: