Curiosità Post senza gomitolo Tutorial Video

Uncinetto tunisino su YouTube

Scritto da Valentina La Masca

Ci sono video tutorial validi di uncinetto tunisino su YouTube?

Certamente! Se vi piace imparare guardando i video, oppure avete bisogno di un ripasso su un punto o passaggio particolare, potete trovare innumerevoli video a tema uncinetto tunisino su YouTube. Purtroppo, proprio come capita per la maglia e per l’uncinetto, non tutti sono ben fatti. Cattiva messa a fuoco, spiegazioni frettolose, imprecisioni varie nei termini e altro rischiano di far perdere tempo prezioso, annullando l’utilità del video.

Dunque, come orientarsi in questo mare magnum di video?

Ho scelto per voi, lettori di Maglia-Uncinetto.it, alcuni canali YouTube che si occupano (anche) di uncinetto tunisino.

Ecco 5 canali di YouTube che vi consiglio:

  • CrochetKim: l’ineffabile Kim Guzman gestisce un canale YouTube con tutorial di maglia, uncinetto e, naturalmente, uncinetto tunisino. I suoi tutorial sono brevi e chiari, con un’ottima messa a fuoco (soprattutto quelli più recenti) e movimenti sempre ben mostrati. Buon mix di punti base e fantasia.
    Foglioline Olden Patterns sciarpa punto maglia.

    Foglioline di Olden Patterns, sciarpa che utilizza il punto maglia.

  • KnitDenise: il canale della casa produttrice degli strumenti Denise Interchangeable. La messa a fuoco non è sempre ottimale, ma i video si seguono con facilità. Soprattutto punti base, più qualcuno fantasia.
  • Redaktion Hug – Häkeln & Stricken: Veronika Hug vanta un canale ricchissimo di tutorial molto vari, tra punti, tecniche ed accessori veri e propri. La messa a fuoco di solito è perfetta, e i movimenti vengono mostrati in maniera accurata.
  • Patronarte: qui troviamo parecchi punti fantasia. Il fuoco talvolta lascia un po’ a desiderare, così come la centratura dell’inquadratura, ma mediamente i punti mostrati sono interessanti.
  • Oana Oros Bonacorsi (anche in inglese): Oana Oros è molto popolare, e non facciamo finta di niente: quasi tutti abbiamo fatto ricorso ad uno dei suoi tutorial, prima o poi. Sul suo canale ci sono diversi video dedicati all’uncinetto tunisino, sia di punti che di accessori. Personalmente preferisco video più sintetici, ma i suoi sono indubbiamente facili da seguire e in generale ben fatti. Se poi vi piace ascoltare anche un po’ di “chiacchiere” su filati e strumenti, è davvero il canale che fa per voi.

Avrete notato che, a parte quello di Oana, nessuno di questi canali è in italiano. Non fatevi intimorire: se non conoscete l’inglese, il tedesco o lo spagnolo, vi basterà disattivare l’audio e osservare i movimenti mostrati a video.

Naturalmente, nessuno di questi canali sostituirà mai la completezza di informazioni sulla tecnica fornita da un buon libro; né potranno mai insegnarci quello che impareremmo frequentando le lezioni di un bravo insegnante.

Tuttavia, i video possono essere uno strumento valido per ripassare, rinfrescarsi la memoria ed eventualmente scoprire una tecnica particolare da approfondire a parte.

Se vi piace l’uncinetto tunisino, ricordatevi di unirvi al gruppo Facebook di Valentina e Veruska, “Tunisino, uncinetto di-vino“!

L'autrice

Valentina La Masca

Appassionata di uncinetto tunisino, da cui non si stacca più e di cui parla e scrive come se non ci fosse un domani, Valentina vive a Cuneo e adora le sue valli e la Liguria di Ponente.
Su Ravelry è ValentinaOP, e la sua pagina su Facebook è OldenPatterns.

Leave a Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: