Recensioni di filati

BFL Aran di Debbie Bliss

Il gomitolo di Blue Faced Leicester
Scritto da Alice Twain

Il filato è perfetto per qualsiasi capo: che siano capospalla che siano accessori come cappelli o sciarpe. Una buona lana passepartout per chi preferisce lavorare con lane diverse dalla merino.

Il gomitolo di Blue Faced Leicester

Il gomitolo di Blue Faced Leicester

Lo diciamo subito: a noi della redazione la Blue Faced Leicester (BFL per chi ha fretta) piace assai. Si tratta di una razza di pecora a due vocazioni essenziali: carne e vello, a noi ovviamente interessa soprattutto questo, che è morbido, setoso, lucido ed elasticissimo. Si tratta di una lana autoctona inglese che sta incontrando empre più il favore del mercato per la sua alta qualità facile da apprezzare (la mano è superficialmente simile a quella della Merino), ma anche perché le BFL sono naturalmente esenti da mulesing.

Campione lavorato a molti punti

Campione lavorato a molti punti

La BFL Aran di Debbie Bliss è una pura lana con un leggero trattamento superwash che accentua le caratteristiche di lucentezza del filato senza “ucciderlo” troppo. L’abbiamo lavorata con un ferro da 5 mm ottenendo una tensione di 17 m = 10 cm sulla maglia rasata e una consistenza del alvoro morbida ma piena e ottimamente elastica. Il filo, un ritorto a quattro capi, doppo il lavaggio si espande leggermente riempiendo il lavoro e libera una peluria appena accennata e rasa, che non tende a liberare pelucchi. La resa è ottimale sui punti elastici come legaccio, coste e trecce, mentre la struttura del traforo resta un po’ confusa dall’elasticità del filato e dalla corposità della struttura a quattro capi, oltre che dalla peluria che limita la definizione del punto .

Al lavaggio questa Blue Faced Leicester ha dimostrato una leggera tendenza ad allargarsi, in conseguenza del trattamento superwash, per cui consigliamo fortemente di lavare il campione prima di usarlo. Per il resto, il filato è perfetto per qualsiasi capo: che siano capospalla che siano accessori come cappelli o sciarpe. Una buona lana passepartout per chi preferisce lavorare con lane diverse dalla merino.

Blue Faced Leicester Aran di Debblie Bliss
100% lana di pecora Blue Faced Leicester
50 grammi, 75 metri
Tensione consigliata 18 m = 10 cm

L'autrice

Alice Twain

Lavoro a maglia da diversi anni, tengo corsi di livello avanzato e su tecniche peculiari, disegno modelli, sono tra le fondatrici del gruppo stitch and bitch Milano (ci trovate su http://maglia.blogspot.com/). Ho scritto il manuale minimo di maglia "Ai ferri corti", il mio blog personale è http://ferricorti.wordpress.com/.