Eventi Filatura

Creafilando, il week-end in maglia di Lucca

Scritto da Redazione

Il 4, 5 e 6 dicembre, a Lucca, si terrà la prima edizione di Creafilando, un piccolo festival di maglia e filatura.

Il collo Sanday ideato da Annalisa Dione con un filato delle Lanivendole

Il collo Sanday ideato da Annalisa Dione con un filato delle Lanivendole

Il 4, 5 e 6 dicembre, a Lucca, si terrà la prima edizione di Creafilando, un piccolo festival di maglia e filatura organizzato da Donna Galletta. Il week-end si articolerà su tre giorni di eventi e corsi incentrati su filatura e lavoro a maglia, corsi ma anche presentazioni librarie e chiacchierate con i designer i filatori. Si inizierà il venerdì sera con una chiacchierata con Paolo Dalle Piane (assieme alle Lanivendole) sulle caratteristiche dei filati artigianali e su come usarli al meglio. Il sabato sarà il giorno dedicato ad Annalisa Dione e alle Lanivendole: si inizierà al mattino con la dimostrazione di filatura alla ruota, nel pomeriggio Annalisa proporrà un workshop sul suo collo “Sanday” e la sera si chiuderà con la doppia presentazione libraria di Ai ferri corti di Alice Twain e di Filati Ribelli delle Lanivendole. Infine, domenica, con il supporto di Borgo de’ Pazzi che fornirà filati e fibre, si parlerà di Elizabeth Zimmermann: la mattina Alice Twain insegnerà a eseguire le “Ambidextrous Mittens” della grande designer inglese. Nel pomeriggio sarà il turno di Fabrizio “Fibre Fabry” Fede e del suo corso di filatura al fuso per principianti. Chi non fosse interessato al corso, potrà intrattenersi con Alice Twain che completerà il suo percorso con EZ grazie a una breve chiacchierata di circa un’ora alla scoperta della storia della designer inglese.

Alice Twain inviterà a lavorare le Ambidextrous mittens

Alice Twain inviterà a lavorare le Ambidextrous mittens

Tutti gli eventi di Creafilando si terranno a Lucca, presso il bistrot letterario Lucca Libri (a un tiro di sasso dalla stazione), un locale unico che mescola un caffè elegante e una libreria. Lì sarà possibile non solo frequentare corsi e workshop ma anche comprare libri di ogni tipo e gustare, tra un corso e l’altro, spuntini, aperitivi e pasti a buffet (da prenotare assieme ai corsi). Per saperne di più su Creafilando è disponibile un sito interamente dedicato all’evento, ma invitiamo anche a iscriversi alla pagina Facebook di Creafilando. Per chi volesse inscriversi a corsi ed eventi, è disponibile una pagina sul sito.

L'autrice

Redazione

La redazione di maglia-uncinetto.it