Eventi

Primavera e autunno, i festival dei filati parlano tedesco

Il logo del Berlinknits di maggio
Scritto da Alice Twain

Terminato l’Edinburgh Yarn Festival (che ci dà appuntamento forse al 2016 e forse al 2017), i prossimi due festival indipendenti dei filati avranno la comune caratteristica di parlare tedesco.

Il logo del Berlinknits di maggio

Il logo del Berlinknits di maggio

Terminato l’Edinburgh Yarn Festival (che ci dà appuntamento forse al 2016 e forse al 2017), i prossimi due festival indipendenti dei filati avranno la comune caratteristica di parlare tedesco.

Ho Berlin, la location di Berlinknits

Ho Berlin, la location di Berlinknits

Iniziamo con un appuntamento davvero molto prossimo, quello del 16 e 17 maggio a Berlino. Berlinknits è nata dalla passione per la maglia, l’uncinetto e i filati di un guppo di berlinesi al loro ritorno da Rhinebeck, la più importante fiera americana. La lista degli espositori non è lunghissima ma è molto interessante perché, accanto ad alcuni noti, ci sono moltissimi marchi indipendenti di lingua tedesca o dell’Europa centrale, che spesso non arrivano fino alle fiere inglesi. Bella anche la lista dei corsi (che potranno tenersi in inglese o in tedesco) che comprendono, tra gli altri, Asa Tricosa, Isabell Krämer, Joji Locatelli, Marc Smollin e Yarnissima. La fiera si terrà presso lo spazio Ho-Berlin, un ex supermercato di Berlino est, a quattro passi a piedi da Alexanderplatz.

Il logo del festival di Zug

Il logo del festival di Zug

Il 3 e 4 ottobre invece si terrà il Swiss Wulle Festival di Zug. Di questo festival ancora non abbiamo molti dettagli, la lista degli espositori ancora non è pubblica ma abbiamo già un primo elenco di insegnanti  che comprende Wooly Wormhead, Chantimanou, Nancy Marchant, Rachel Coopey e Heidrun Liegmann, che presenterà lo Swing-Knitting, una tecnica di lavorazione insolita che combina ferri accorciati e musica per produrre motivi originali; i corsi potranno essere seguiti in inglese, francese o tedesco a seconda della lingua o delle lingue parlate dagli insegnanti. Potete seguire le novità su questo festival tramite la pagina Facebook,

Naturalmente, noi di Maglia-uncinetto.it faremo del nostro meglio per essere presenti a entrambi gli appuntamenti!

L'autrice

Alice Twain

Lavoro a maglia da diversi anni, tengo corsi di livello avanzato e su tecniche peculiari, disegno modelli, sono tra le fondatrici del gruppo stitch and bitch Milano (ci trovate su http://maglia.blogspot.com/). Ho scritto il manuale minimo di maglia "Ai ferri corti", il mio blog personale è http://ferricorti.wordpress.com/.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: