Libri e riviste Schemi

Trecce ad uncinetto tunisino di Kim Guzman

Trecce a uncinetto tunisino, foto di Sharon Silverman
Scritto da Valentina La Masca

Prendiamo ancora una volta in considerazione un’opera di Kim Guzman, questa volta un volume interamente dedicato alle trecce ad uncinetto tunisino.

Tunisian Cables to Crochet di Kim Guzman di Kim Guzman trecce ad uncinetto tunisinoQualche anno fa Kim Guzman ha pubblicato un testo interessante e non molto conosciuto, Tunisian Cables to Crochet. Come si intuisce facilmente è un libro che tratta unicamente di trecce ad uncinetto tunisino. La premessa è sempre la stessa per i testi di questa designer. Il libro è totalmente in inglese, e neanche in questo caso abbiamo schemi grafici che possano aiutare a “decifrare” le istruzioni. Vi rimando quindi all’articolo sui modelli in inglese scritto da Alice Twain, che offre ottimi consigli su come affrontare queste istruzioni. Vi invito anche, se avete un profilo Facebook, ad iscrivervi al gruppo Tunisino, uncinetto di-vino gestito da me e Veruska. La partecipazione al gruppo potrà aiutarvi nello studio della tecnica, e in caso di difficoltà potrete contare sull’aiuto degli altri utenti.

Venendo ora al testo, la differenza fondamentale rispetto ad altri volumi di Kim Guzman è la difficoltà dei modelli proposti, classificati tutti come intermediate, quindi di livello medio-alto. A rendere complesse le istruzioni non è la lingua, bensì la complessità intrinseca della lavorazione con le trecce. Come sempre con Kim Guzman comunque le spiegazioni sono ottime, accurate e non dispersive.

Il volume misura 21,5 x 27,5 cm per un totale di 47 pagine. Il formato ricorda più una rivista che un libro, ed offre gli stessi vantaggi: non è proprio tascabile ma è molto leggero, e rimane aperto alla pagina scelta se appoggiato su un piano – un vantaggio enorme mentre si eseguono lavori di questa complessità! I caratteri non sono molto grandi, ma restano comunque chiari e ben leggibili. Un vantaggio del testo è che è disponibile sia in versione cartacea che come e-book, quest’ultimo molto economico.

Il testo inizia con una presentazione dei punti basilari dell’uncinetto tunisino che torneranno utili per la realizzazione dei modelli, con spiegazioni scritte e tutorial fotografici. A questa parte segue la spiegazione dell’esecuzione delle trecce, anche qui illustrato con foto step-by-step: è decisamente consigliabile allenarsi con questi passaggi prima di lanciarsi in un modello, tanto per prendere un po’ di confidenza con la tecnica.

Che modelli propone questa raccolta?

Quanto ai modelli,come già detto sono tutti di livello intermediate e si tratta di una serie di accessori e capi di abbigliamento.

Limerick Wrap Kim Guzman trecce ad uncinetto tunisino

Limerick Wrap, uno dei modelli proposti

Nell’ordine troviamo: un completo sciarpa e fascia, un paio di mezzi guanti, una sciarpa, un poncho, due set di sciarpa e cappello, una stola triangolare ed una rettangolare. La premessa ad ogni progetto include le indicazioni per i materiali necessari, il campione e le misure finali (senza sagome illustrative).

Ciascun modello propone un tipo di treccia differente, da quelle più lineari a quelle più intricate.

In questo volume l’autrice si pone l’obiettivo di creare capi che sembrino hand-knit, cioè realizzati a mano a maglia, e ci riesce perfettamente. Guardando le foto dei progetti proposti penso che solo un occhio estremamente esperto noterebbe che sono realizzati ad uncinetto tunisino. Ovvio, bisogna ricordarsi che un conto sono le foto e un conto è il capo dal vivo. Il tunisino ha una consistenza decisamente diversa dalla maglia, quindi per quanto il colpo d’occhio sia notevole, dal vivo vi accorgerete che il capo terminato ha poco a che spartire con uno fatto ai ferri. In ogni caso, se le anteprime dei progetti vi piacciono, o anche se siete già appassionati di trecce e vorreste provare a realizzarle a tunisino, i modelli di questo libro vi faranno brillare gli occhi.

Testo consigliato?

Anche stavolta, assolutamente sì! Senz’altro non è un libro adatto ai principianti assoluti, ma se avete già un po’ di esperienza con l’uncinetto tunisino e amate le trecce, non vi deluderà.

Immagine di copertina: Premium Cable di Sharon H. Silverman

L'autrice

Valentina La Masca

Appassionata di uncinetto tunisino, da cui non si stacca più e di cui parla e scrive come se non ci fosse un domani, Valentina vive a Cuneo e adora le sue valli e la Liguria di Ponente.
Su Ravelry è ValentinaOP, e la sua pagina su Facebook è OldenPatterns.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: