Accessori Schemi

Girotondo, il berretto sportivo a maglia

Due berretti sportivi a maglia eseguiti su ferro circolare
Scritto da Maria Modeo

Le istruzioni complete per realizzare con i ferri circolari il berretto sportivo a maglia Girotondo!

Recentemente abbiamo iniziato a tenere dei kal sul nostro profilo instagram. Per sapere cosa è un kal leggete qui:

CAL, KAL, TCAL: cosa significano queste sigle?

Quello che ho appena guidato io riguardava Girotondo, un simpatico berretto sportivo a maglia, da realizzare con un filato Aran oppure Bulky, ovvero con un filato di peso medio o grosso.

Ecco qui le istruzioni complete per realizzarlo:

Materiali

  • 100/120 metri circa di filato Aran, 70/80 metri per 50 grammi, oppure 100/120 metri di filato Bulky, 50 metri per 50 grammi;
  • ferro circolare lungo 40 cm, nel  calibro adatto al filato, 5 mm per il filato Aran, 7 mm per quello Bulky; gioco di ferri o circolare lungo per il Magic Loop di due misure più piccolo, quindi 4 mm per la versione Aran, 6 per la versione Bulky; 
  • marcapunti ago e forbicine.

Tensione

Versione Aran con ferri 5 mm: 19 maglie a coste 2/2 equivalgono a 10 cm.

Versione Bulky con ferri 7 mm: 14 maglie a coste 2/2 equivalgono a 10 cm.

Il berretto a coste è molto elastico, quindi la tensione può anche variare leggermente.

Esecuzione

Avvare le maglie su un ferro circolare da 40 cm

Prima di chiudere in tondo controlla che le maglie non siano attorcigliate

Se hai scelto il filato Aran, monta 72 maglie con il ferro circolare da 5 mm. Se hai scelto il filato Bulky monta 64 maglie con il ferro circolare da 7 mm. Controlla che le maglie non siano attorcigliate e chiudi per la lavorazione in tondo, inserendo un anello marcapunti per segnare l’inizio del giro. Lavora a coste 2/2 per 7 cm. Puoi usare anche una variante delle coste 2/2, lavorando i giri dispari *2 diritti e 2 rovesci* e i giri pari tutti a diritto. In caso tu voglia usare le coste variate è bene lavorare comunque i primi 7 cm a coste tradizionali, per un risvolto reversibile.

Lavora ora un giro a diritto. (Se pensi di usare le coste variate, lavora un giro pari, ovvero tutto a diritto, e prosegui a coste variate.)

Prosegui a coste 2/2 fino ad un’altezza totale di 24 cm.

Passa al gioco di ferri o alla lavorazione in Magic Loop.

Giro 1 di diminuzioni: * ppl, 2 insieme a rovescio*, ripeti per tutto il giro. Le maglie si dimezzano. Lavora ora le maglie come si presentano per 8 giri. (Per la versione Bulky lavora 7 giri di riposo anziché 8)

Giro 2 di diminuzioni: come il giro di diminuzioni 1. Le maglie si dimezzano. Lavora ora le maglie come si presentano per 4 giri. (Per la versione Bulky lavora 3 giri di riposo anziché 4). Se preferisci puoi lavorare questi 4 giri tutti a diritto.

Giro 3 di diminuzioni: ppl per tutto il giro. Le maglie si dimezzano.

Lavora ora un giro a diritto, taglia il filo e passa la codina nelle maglie restanti.

Finiture:

berretto a maglia Girotondo

La messa in forma su una ciotola

Per ottenere la forma definitiva il berretto va lavato in acqua fredda con una goccia di shampoo, tamponato e messo in forma su una ciotola sospesa su un supporto, ad esempio un vaso da fiori capovolto. Questo distenderà il centro. Non dimenticare di nascondere le codine. Prova ad indossare questo berretto anche senza risvolto, per un effetto slouchy.

 

 

 

La caratteristica di questo berretto è la sagomatura circolare della sommità. Puoi usare questo tipo di diminuzioni anche avviando un numero superiore di maglie, ad esempio 80 oppure 88.

L'autrice

Maria Modeo

La maglia per me è una vera passione. Il sottofondo d'obbligo quando lavoro o disegno un capo è la mia adorata musica barocca. Napoli è il luogo dove pericolosamente vivo!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: