Schemi

Punti a uncinetto tunisino: schemi gratis

Scritto da Veruska

Come potete leggere in questo post, esistono punti che hanno un aspetto più o meno simile anche se sono realizzati con tecniche diverse come la maglia, l’uncinetto e l’uncinetto tunisino; ma se pure sembrano identici o, appunto, vagamente somiglianti, si realizzano comunque in modo diverso, avranno quindi caratteristiche molto diverse (saranno più o meno elastici, compatti, utilizzeranno più o meno filato, sarà più o meno macchinoso ottenerli).

Detto questo, ci sono un paio di punti, nell’uncinetto tunisino, il cui aspetto ricorda la grana di riso e la grana di riso doppia e, se realizzati con la tensione giusta, possono essere perfetti per una copertina da culla (o da divano), ad esempio.

Campione di punto mosso a uncinetto tunisino

Campione di punto mosso a uncinetto tunisino

Il primo punto all’uncinetto tunisino, chiamato anche punto mosso, si realizza nel modo seguente e ricorda la grana di riso doppia.

Avvio: eseguite un numero di catenelle multiplo di 4+2.

Riga di base: Entrate nella seconda catenella a partire dall’uncinetto e in tutte le altre ed eseguite la riga di ritorno standard, ossia: gettate il filo e chiudete 1 asola, gettate il filo e chiudete tutte le restanti asole 2 a 2 fino a restare con 1 sola asola sull’uncinetto.

1 riga: 1 catenella, entrate nel punto successivo, 1 punto tradizionale/base allungato (si esegue così: entrate nel punto indicato, gettate il filo e uscite, 1 catenella), * 2 rovesci (dato che in italiano vengono chiamati “rovescio” 2 punti diversi, qui considerate rovescio il punto che si esegue entrando nella barretta verticale posteriore del punto), 2 punti tradizionali allungati*, ripetete da * a * fino alla fine della riga; eseguite l’ultimo punto allungato entrando comunque a punto maglia, in modo da avere un bordo regolare.

Riga di ritorno: standard.

2 riga: 1 rovescio, *2 punti tradizionali allungati, 2 rovesci*; ripetete da * a * fino alla fine della riga; eseguite l’ultimo punto entrando comunque a punto maglia, in modo da avere un bordo regolare.

Riga di ritorno: standard.

Alternate sempre le righe 1 e 2.

Punto croci greche a uncinetto tunisino

Punto croci greche a uncinetto tunisino

Il secondo punto all’uncinetto tunisino, grana di riso semplice o punto croci greche, si realizza nel modo seguente.

Avvio: eseguite un numero di catenelle multiplo di 2+1.
Riga di base: entrate nella seconda catenella a partire dall’uncinetto e in tutte le altre ed eseguite la riga di ritorno standard, ossia: gettate il filo e chiudete 1 asola, gettate il filo e chiudete tutte le restanti asole 2 a 2
fino a restare con 1 sola asola sull’uncinetto.

1 riga: 1 catenella, * 1 rovescio, punto tradizionale allungato *, ripetete da * a * fino alla fine della riga; eseguite l’ultimo punto allungato entrando comunque a punto maglia, in modo da avere un bordo regolare.

Riga di ritorno: standard.

2 riga: 1 rovescio, *1 punto tradizionale allungato, 1 rovescio*; ripetete da * a * fino alla fine della riga; eseguite l’ultimo punto entrando comunque a punto maglia, in modo da avere un bordo regolare.

Riga di ritorno: standard.

Alternate sempre le righe 1 e 2.

Dove trovare questi ed altri punti?

Come ho scritto sopra, questi due punti (con spiegazione e grafico) si trovano col nome di punto mosso e punto croci greche sul manuale Tutti punti uncinetto 3: Tunisi.

Sui problemi relativi alla nomenclatura dei punti, potete leggere questo post.

L'autrice

Veruska

Veruska è una redattrice, una designer internazionale di modelli per uncinetto e una insegnante (talora di uncinetto, talora universitaria). I suoi lavori le succhiano la vita, le va benissimo così. Su Ravelry è sempre Veruska.