Accessori Schemi e Accessori

Il set di ferri Chiaogoo

I kit possono comprendere solo le punte più piccole (2,75-5), solo le punte più grandi (5,50-10) o entrambe le misure, le punte sono disponibili nei formati da 5 e da 4 pollici e in due materiali, bambù e acciaio. Le punte in acciaio sono chiamate "Twist Lace o "Red Lace" sia per le punte molto affilate (ma meno delle punte Hiya Hiya Sharp), sia per via del caratteristico cavo che compendia il kit, in acciaio ricoperto da uno strato di plastica rossa.
Il set completo small + large di ChiaoGoo
Il set completo small + large di ChiaoGoo

Ultimi arrivati sul mercato italiano sono i kit di ferri componibili di Chiaogoo. Prodotti in Cina come Hiya Hiya, anche questi ferri sono disponibili in varie combinazioni. I kit possono comprendere solo le punte più piccole (2,75-5), solo le punte più grandi (5,50-10) o entrambe le misure, le punte sono disponibili nei formati da 5 e da 4 pollici e in due materiali, bambù e acciaio. Le punte in acciaio sono chiamate “Twist Lace o “Red Lace” sia per le punte molto affilate (ma meno delle punte Hiya Hiya Sharp), sia per via del caratteristico cavo che compendia il kit, in acciaio ricoperto da uno strato di plastica rossa. Praticamente indistruttibili, questi cavi sono però nettamente più rigidi (quindi inadatti per lavorazioni in magic loop) e pesanti di quelli in nylon forniti con i kit in bambù (e comunque acquistabili a parte). Il kit completo include due serie di cavi con attacchi grandi e piccoli.

La custodia del kit
La custodia del kit

Ritenuti un corrispettivo di Hiya Hiya, in realtà i ferri Chiaogoo mostrano rilevanti differenze a un’analisi più approfondita. A parte quanto già detto, Chiaogoo non ha le caratteristiche punte che ruotano liberamente sul cavo, nei kit con punte da 5″ non è prevista l’opzione da 40-45 cm (si parte quandi da un ferro di circa 60 cm), il meccanismo di blocco delle punte è a chiave (come per KnitPro) e non con “presina” in gomma e la vite (dotata dello stesso passo delle viti Hiya Hiya) è nettamente più corta. Quest’ultimo elemento significa essenzialmente che le punte Hiya Hiya non possono essere montate sui cavi Chiaogoo ma che, per contro, le punte Chiaogoo possono essere montate sui cavi Hiya Hiya; tuttavia significa anche che con una vita più corta il ferro Chiaogoo ha una probabilità nettamente più alta di svitarsi e far cadere le maglie.

Il kit con tutti gli accessori compresi
Il kit con tutti gli accessori compresi

Chiaogoo restano comunque ferri di ottima qualità con una bellissima scorrevolezza delle punte, ottimamente rifinite. La confezione è molto bella e rende davvero facile tenere tutti i materiali organizzati. Le tasche delle punte sono infatti marcate per misura (e sono presenti anche le taschine per le punte non acquistate, in modo da rendere facile integrare il kit). Acqusitando il kit, oltre a cavi e punte, si ricevono anche una serie di extra quali una piccola bustina di marcapunti e un centimetro che fa anche da dima per la misurazione delle punte. I Kit Chiaogoo costano circa 70 euro per i kit parziali e fino a 123 per il kit completo.

Ringraziamo Unfilodi che ci ha prestato i materiali che ci hanno permesso di fare questa recensione.

Notizie sull'autore

Alice Twain

Lavoro a maglia da diversi anni, tengo corsi di livello avanzato e su tecniche peculiari, disegno modelli, sono tra le fondatrici del gruppo stitch and bitch Milano (ci trovate su Blogspot). Ho scritto il manuale minimo di maglia "Ai ferri corti", il mio blog personale è Ferricorti.

Scrivi un commento

Clicca qui per aggiungere un commento

Iscriviti alla Newsletter!

Parliamo di…