L'esperta risponde Tecniche e Tutorial

Quando devo usare la maglia e quando l’uncinetto?

Side To Side Cowl Neck Sweater di Lion Brand
Side To Side Cowl Neck Sweater di Lion Brand
Northern Dreams Pullover di Julia Vaconsin
Northern Dreams Pullover di Julia Vaconsin

Ci chiedono: “Come faccio a sapere quando devo usare la maglia e quando devo usare l’uncinetto?

Con il cambio di stagione si ripropone lo stereotipo del cotone per l’uncinetto e la lana per la maglia. L’uncinetto, “si sa”, si fa solo con il cotone, con uncinetti e filati sottilissimi, ed è relegato a centrini, cappellini, borsette, parei estivi e copertine modulari, mentre a maglia si lavora solo la lana per realizzare maglioni, calzini e accessori invernali.
Non è così. Se da un lato non raccomando di lavorare un pareo di lana a maglia per il mare, niente vieta di usare i ferri per farsi un bel pareo o un cappellino di cotone, volendo anche sottile.
Allo stesso modo, esistono uncinetti di tutte le dimensioni, ce ne sono anche da 20 mm, quindi è possibile usarli con filati molto grossi, lane comprese, anche per capi d’abbigliamento. Molte rispondono che, però, l’uncinetto è troppo rigido per capi che richiedano una certa elasticità come nel caso, appunto, dei maglioni.
In realtà, questo dipende in larga parte dal rapporto tra la grossezza del filato e le dimensioni dell’uncinetto. Usando un uncinetto di dimensioni più grandi, il lavoro risulta più morbido e procede molto spedito.  Fate dei campioni, ingrandendo ogni volta le dimensioni dell’uncinetto, e vedrete la differenza.
I maglioni in foto sono tutti realizzati all’uncinetto e non hanno nulla da invidiare ai loro colleghi a maglia.

Il maglione a sinistra è un modello gratuito Lion Brand, adatto anche alle principianti, mentre Northern Dreams, a destra, ancora molto semplice da realizzare, richiama i maglioni islandesi, ma è sempre lavorato all’uncinetto.

Peanut Butter di Linda Permann
Peanut Butter di Linda Permann

Peanut Butter, qui a fianco, è invece in vendita su Tangled, insieme
ad altri capi all’uncinetto molto interessanti.

Maglia e uncinetto sono tecniche diverse e sono sicuramente, l’una o
l’altra, più indicate per determinati risultati (le trecce a maglia sono più belle di quelle all’uncinetto, i centrini all’uncinetto mantengono meglio la forma). Questo non vuol dire, però, che dobbiamo limitare le nostre opzioni sulla base di immotivati stereotipi.

Notizie sull'autore

Veruska Happysloth

Veruska è una redattrice, una designer internazionale di modelli per uncinetto e una insegnante (talora di uncinetto, talora universitaria). I suoi lavori le succhiano la vita, le va benissimo così. Su Ravelry è sempre Veruska.

Scrivi un commento

Clicca qui per aggiungere un commento

Iscriviti alla Newsletter!

Parliamo di…