Craftivism Curiosità Eventi Eventi e Craftivism Moda e Media

Zucche a maglia e uncinetto contro lo spreco alimentare

Zucche a maglia, uncinetto e in feltro. Foto di Jana Eastwood.

Sono apparse più di 200 zucche a maglia, uncinetto, in stoffa e in feltro, tutte fatte a mano, nel parco di Charlecote Park a Wellesbourne, nella contea inglese del Warwickshire.

Chi le ha realizzate e perché?

Le zucche, di tutte le dimensioni, sono state create nell’arco di circa 3 mesi da un gruppo misto di volontarie e lavoratori e sono esposte nella cucina della casa-museo vittoriana all’interno del parco, fino al 5 novembre.

Quello che spaventa veramente di Halloween, dichiara Bryony Goodwin, è lo spreco di cibo associato all’usanza di intagliare zucche. Per questo, si è pensato di realizzare una esibizione di zucche finte che potranno essere utilizzate nel corso degli anni e che non andranno inoltre a intaccare il raccolto di zucche commestibili.
Volendo, sarà possibile acquistare le zucche, una volta terminata l’esibizione.

Zucche a maglia, uncinetto e in feltro alcune donne che le hanno realizzate Foto di Jana Eastwood.
Zucche a maglia, uncinetto e in feltro e alcune donne tra le persone che le hanno realizzate. Foto di Jana Eastwood.

Se vogliamo eseguire anche noi decorazioni a forma di zucca, non abbiamo che l’imbarazzo della scelta. Internet, e Ravelry, ovviamente, è pieno di modelli.

Qui trovate tutti i nostri post precedenti dedicati ai pattern di Halloween ed alla tradizione che sta dietro la vigilia di Ognissanti.

Notizie sull'autore

Veruska Happysloth

Veruska è una redattrice, una designer internazionale di modelli per uncinetto e una insegnante (talora di uncinetto, talora universitaria). I suoi lavori le succhiano la vita, le va benissimo così. Su Ravelry è sempre Veruska.

Scrivi un commento

Clicca qui per aggiungere un commento

Iscriviti alla Newsletter!

Parliamo di…