Confidence, lo scialle per chi non ha pazienza

Ancora una volta Maria Modeo ci regala uno schema semplice ed elegante.

Lavorare un punto lace (a pizzo) con un filato sottile può essere una combinazione un po’ troppo impegnativa! Ho pensato quindi ad uno scialle che impieghi un filato corposo e lussuoso, un misto lana-seta, da lavorare con ferri 5-5,5. Lo scialle è lavorato bottom up (dalla punta allo scollo). La forma molto allungata permette di avvolgerlo più volte intorno al collo.

Confidence, scialle traforato con filato grosso
© modello di Maria Modeo, foto ©Maria Modeo e Tulipano

©Tulipano

Misure

Larghezza: 230 cm; altezza: 75 cm.

Livello: Intermedio

Occorrente

  • Damasco Grignasco (65% lana, 35% seta; 69 m × 50 g), 7 gomitoli
  • ferro circolare da almeno 100 cm, calibro 5,5 mm
  • 1 marcapunti rimuovibile
  • ago da lana e forbici

Abbreviazioni

  • dir = diritto
  • rov = rovescio
  • gett = gettato
  • 2 dir ass = 2 dritti assieme
  • PPL = diminuzione passa-passa-lavora (o accavallata)
  • m = maglia
  • f = ferro

Note

Sono riportati nel grafico solo i ferri dispari (diritto del lavoro). I ferri pari (rovescio del lavoro) vanno sempre lavorati così:

  • 3 dir, rov fino alle ultime 3 m. 3 dir

©Maria Modeo

In ogni ferro dispari vengono eseguiti 4 gettati, 2 all’inizio del ferro e 2 alla fine, all’interno delle 2 maglie a legaccio che costituiscono il bordo. Questi aumenti sono ottenuti con 2 gettati consecutivi che, sul rovescio del lavoro, saranno lavorati  il primo a dritto e il secondo a rovescio nell’aumento iniziale, il primo a rovescio e il secondo a dritto alla fine del ferro.

Le due maglie iniziali e finali di ogni ferro sono riportate nello schema e vanno lavorate a legaccio, molto morbidamente, per non deformare i lati dello scialle.

Quando si eseguono le ripetizioni dei f 11-20, la parte contenuta nel box tratteggiato ed evidenziato in giallo va ripetuta più volte per tutto il ferro eccetto che sulle maglie iniziali e terminali.

Esecuzione

Avvia 5 m con il metodo cable cast on.

  • F 1: dir.
  • F 2: dir.
  • F 3: 2 dir, 2 gett, 1 dir, 2 gett, 2 dir (9 m).
  •  4: 3 dir, 3 rov, 3 dir.
  • F 5: 2 dir, 2 gett, 5 dir, 2 gett, 2 dir (13 m).
  • F 6: 3 dir, rov fino alle ultime 3 m, 3 dir.
Schema grafico di Confidence

Schema grafico di Confidence, cliccare sull’immagine per ingrandirla

A questo punto inizia la lavorazione del grafico. Lavora fino al f 20, ripeti dal f 11 al f 20 per il numero di volte desiderato, lavora dal f 21 al f 28 per il bordo superiore.

Per terminare

  •  F 1: 2 dir, 2 gett, dir fino alle ultime 2 m, 2 gett, 2 dir.
  • F 2: 3 dir, rov fino alle ultime 3 m, 3 dir.

©Tulipano

Segna con il marcapunti la maglia centrale.

  • F 3: 2 dir, 2 gett, * 2 dir ass, 1 gett * fino alla m centrale,1 dir, * 1 gett, ppl * fino alle ultime 2 m, 2 gett, 2 dir.
  • F 4: come il ferro 2
  • F 5 6: dir.

Intreccia tutte le maglie morbidamente.

Finiture

Lava lo scialle in acqua tiepida con poco detersivo adatto, tampona con un asciugamano l’eccesso d’acqua, dopo averlo scolato e strizzato senza torcere, blocca su un telo tirando bene i lati obliqui e lascialo asciugare completamente.
Nascondi le codine del filo con l’ago.

About Redazione

La redazione di maglia-uncinetto.it

6 thoughts on “Confidence, lo scialle per chi non ha pazienza

  1. 2 March 2012 at 09:35

    Ciao, molto carino, elegante e facile da fare, grazieeeeeee !! e complimenti alla creatrice, saluti e buon fine settimana !!

  2. 2 March 2012 at 09:42

    Bello, brava Maria!!!

  3. paola
    2 March 2012 at 10:11

    Meraviglia! questo e` mio con l’autunno! Ho un bel filato bulky da lavorare con gli 8. avevo pensato ad un baktus ma mi stuzzicava l’idea lace pero’ non avevo trovato un pattern che mi piacesse…Adesso non ho piu` scuse! Grazie Maria!

  4. 2 March 2012 at 14:00

    Molto bello ed elegante, mi piacerebbe provare a farlo!

    1. 2 March 2012 at 14:08

      Be’, provaci! ^_^

  5. ileana
    2 March 2012 at 14:09

    molto carino, da fare subito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *