Libri e riviste Recensioni

Come usare, adattare e progettare cartamodelli per lavori a maglia

La copertina italiana

Il titolo è piuttosto verboso, invero, ma riprende letteralmente il titolo in inglese How to Use, Adapt and Design Knitting Patterns. Si tratta di un manuale che approccia la creazione di capispalla dal punto di vista sartoriale, usando cartamodelli e toiles come guida per la realizzazione dei capi. Un approccio piuttosto professionale ma reso approcciabile da una scrittura semplice e scorrevole e da una notevolissima chiarezza esplicativa. Particolarmente interessanti poi sono i capitoli in cui vengono spiegate le costruzioni di svariati tipi di scollo o di manica, sempre articolando la spiegazione sui principi generali anziché focalizzandosi su dettagli troppo stringenti.

Nel complesso è un interessante libro di maglia per magliste avanzate e già autonome nella lavorazione di capi di grandi dimensioni seguendo un modello e che vogliono rendersi più autonome per “costruire” capi di loro gusto o per adattare i modelli delle riviste italiane, sempre in taglia unica, do solito la 42, in capi indossabili dal proprio fisico. Meno interessante, mi pare, per chi aspira a diventare designer e a creare modelli da distribuire.

Sam Elliot e Sidney Bryan, Come usare, adattare e progettare cartamodelli per lavori a maglia (Cucito, ricamo, tessitura), Il castello, 19,50 (How to Use, Adapt and Design Knitting Patterns: How to Knit Eactly What You Want, Every Time – with Confidence, 14.99 £)

Notizie sull'autore

Alice Twain

Lavoro a maglia da diversi anni, tengo corsi di livello avanzato e su tecniche peculiari, disegno modelli, sono tra le fondatrici del gruppo stitch and bitch Milano (ci trovate su Blogspot). Ho scritto il manuale minimo di maglia "Ai ferri corti", il mio blog personale è Ferricorti.

Scrivi un commento

Clicca qui per aggiungere un commento

Iscriviti alla Newsletter!

Parliamo di…