Curiosità Moda e Media

Quante maglie sul ferro circolare?

Foto da Knitandbake.com

Foto da Knitandbake.com

Uno dei più comuni problemi che chi approccia per la prima volta i ferri circolari è quante maglie possono essere montate sul ferro. Sui ferri dritti normalmente si montano da una o due a un numero di maglie che possa produrre un lavoro solo poco superiore alla lunghezza del ferro, se si esagera le maglie rischiano di cadere dal fondo se il pomello che chiude il ferro non è molto pronunciato. I ferri a due punte invecce si usano in numero crescente a seconda della circonferenza del lavoro: più il lavoro è grande più ferri su usano (si parte da un minimo di 4 ma un maglione può essere lavorato anche su 12 o 16 ferri). Il ferro circolare segue regole diverse, per lavorare in tondo con questo strumento è necessario avviare sempre e comunque un numero di maglie pari a una lunghezza comunque un po’ superiore alla lunghezza del ferro. Così su un ferro da 40 cm possono essere montate maglie per almeno 45 cm. Ma quante sono queste maglie? Per chi ha dubbi e non vuole fare calcoli, ecco una tabella di rapida consultazione che permette di sapere quale lunghezza di ferro circolare può essere usato a seconda del numero di maglie da avviare e della tensione a cui si sta lavorando (minore è la tensione meno maglie si potranno lavorare perché il filo è più grosso).

Tensione Lunghezza del ferro
Maglie
per 10 cm
40 cm 60 cm 80 cm 100 cm
14 56 80 108 136
16 64 92 124 156
18 72 104 140 176
20 80 116 156 196
22 88 128 172 216
24 96 140 188 236
26 104 152 204 256
28 112 164 220 276
30 120 176 236 296
32 128 188 252 316
34 136 200 268 336
36 144 212 284 356

Le cifre si riferiscono al numero minimo di maglie che possono essere lavorate sul ferro, ma ricordiamo che un ferro può portare fino al quadrulo del minomo delle maglie citate, così se lavoriamo a una tensione di 26 maglie = 10 cm, sul ferro circolare da 40 cm possiamo lavorare un minimo di 104 maglie, ma possiamo arrivare a un massimo di oltre 400 maglie, quasi due volte il numero minimo di maglie che possiamo lavorare su un ferro da 100 cm. Se dovete lavorare in tondo un numero minore di maglie rispetto al minimo citato per il fero da 40 cm, potete comunque farlo usando il gioco di ferri, un circolare lungo con la tecnica magic loop, due circolari alternati o un circolare extracorto da 20 o 30 cm.

Ringraziamo Maria Modeo per il supporto documentario fornito alla redazione di questo articolo.

 

Notizie sull'autore

Alice Twain

Lavoro a maglia da diversi anni, tengo corsi di livello avanzato e su tecniche peculiari, disegno modelli, sono tra le fondatrici del gruppo stitch and bitch Milano (ci trovate su Blogspot). Ho scritto il manuale minimo di maglia "Ai ferri corti", il mio blog personale è Ferricorti.

Scrivi un commento

Clicca qui per aggiungere un commento

Iscriviti alla Newsletter!

Parliamo di…