Libri e riviste

Knit One Knit All, il libro postumo di Elizabeth Zimmermann

Scritto da Alice Twain

Elizabeth Zimmermann oltre ai libri pubblicati nel corso della sua vita ha lasciato un autentico tesoro di modelli pubblicati solo nelle sue newsletter periodiche o rimasti negli appunti. Sono questi materiali che il nipote Cully Swansen ha raccolto per comporre Knit One Knit All. Elizabeth Zimmermann’s Garter Stitch Designs, una raccolta di pattern basati sulla maglia legaccio o, quantomeno, che non prevedono maglie lavorate a rovescio.

Mitered Cardigan lavorato da MonikaZ in Felted Tweed Dk di Rowan ©MonikaZ

I modelli comprendono, come si nota dalla gallery di Ravelry, molti cappelli, tra cui il particolarissimo Nautilus che campeggia anche in copertina, numerose variazioni della classica Baby Surprise Jacket, e soprattutto una serie di maglioni, gilet e cardigan caratterizzati da costruzioni insolite, da classici ispirati al folklore tedesco (come il Ribbed Drindl Top in costa brioche o la classica giacca tirolese) fino a capi decisamente modernisti come il Mitered Cardigan o lo Yoked Top.

Spesso i modelli derivano da appunti trascritti in fretta quando non da schemi schizzati a penna o a matita su foglietti volanti, bella la decisione di Cully, in questi casi, di inserire il disegno o l’appunto originale. Questo significa comunque che le istruzioni sono fornite lello stile tipico di EZ, sintetiche e aperte a numerose opzioni di personalizzazione.

Knit One Knit All è disponibile su Amazon.com o al sito della casa editrice Schoolhouse Press. Aderisce agli standard Green Circle – Eco-friendly Books.

L'autrice

Alice Twain

Lavoro a maglia da diversi anni, tengo corsi di livello avanzato e su tecniche peculiari, disegno modelli, sono tra le fondatrici del gruppo stitch and bitch Milano (ci trovate su http://maglia.blogspot.com/). Ho scritto il manuale minimo di maglia "Ai ferri corti", il mio blog personale è http://ferricorti.wordpress.com/.

2 commenti

  • Buongiorno, sono interessata al libro ma vorrei sapere se è tradotto in italiano ,grazie

    • La famiglia Zimmermann e la casa editrice Schoolhouse Press non hanno mai rilasciato alcuna autorizzazione per le traduzioni dei libri.