Libri e riviste Recensioni Tecniche Tecniche e Tutorial

Maglia eretica e anarchica: tre libri

La maglia per anarchici ed eretici
Eastern Uncrossed, Combination, English, Continental... Tre libri essenziali per districarsi tra le molte tecniche della maglia senza diventare matte.
Le tecniche della maglia vanno oltre la lavorazione English e la lavorazione Continental. Per un piccolo viaggio alla scoperta delle tecniche meno praticate, in stile Eastern, vi proponiamo tre libri che liberano la mente sul lavoro a maglia.

Se la dualità tra Continental ed English vi va stretta, se non sapete esattamente come fate il rovescio, ma viene giusto (o forse se no), se non capite perché le maglie si prendono dal davanti e non dal dietro, questi tre libri vi aiuteranno a capire. La maglia non è solo una successione di diritti e rovesci, se molti e molte si accontentano di mettere il fila il giusto numero di maglie, ad alcuni piace capire meglio la meccanica del punto a maglia. Ecco perché suggerisco questi tre libri che vanno oltre ai luoghi comuni.

You are not knitting wrong. […] Become a heretic, embrace the freedom of the knitting nonconformist. Join us…
Non stai sbagliando a lavorare. […] Diventa un’eretica, accogli la libertà del lavoro a maglia non conformista. Unisciti a noi… (Annie Modesitt)

Mary Thomas’s Knitting Book

Copertina del Mary Thomas Knitting Book
Mary Thomas’s Knitting Book, clicca per comprare su Amazon

Scritto negli anni Trenta ma ancora freschissimo, è uno dei miei libri di maglia fondamentali. Nei capitoli iniziali, del suo Knitting Book, l’autrice si sofferma sul dettagliare la differenza tra le varie tecniche di lavorazione, stabilendo le basi necessarie a capire i perché e i percome della lavorazione ai ferri. Mary Thomas ha scritto un libro dettagliatissimo, approfondito, ma mai pedante. Le spiegazioni sono chiarissime, concise ma non sommarie. Quasi ogni pagina è accompagnata da una piccola vignetta simpatica e che alleggerisce le spiegazioni in maniera garbata e non noiosa.

Se vi piace l’approccio di Mary Thomas, consiglio anche il suo Mary Thomas Book of Knitting Patterns: non una raccolta di punti bensì una guida a capire la composizione dei motivi e come modificarli per far fare loro quello che vogliamo. Emnrambi i libri sono pubblicati in inglese da Dover, quindi con un prezzo piccolissimo.

Knitting for Anarchists

Copertina di Knitting for Anarchists di Anna Zilboorg
Knitting for Anarchists di Anna Zilboorg, clicca sulla foto per acquistare il libro su Amazon

Anna Zilboorg, in Knitting for Anarchists, si rivolge a coloro che non hanno un approccio canonico alla maglia, che malsopportano le regole che non capiscono. Zilboorg dedica tutta la prima parte del libro all’approfondimento delle varie tecniche e, in particolare, della lavorazione Eastern Uncrossed, procede all’analisi di tecniche di modellazione e di finitura e finisce con il consigliare un suo approccio personale alla realizzazione di capi unici. Anche questo libro è pubblicato da Dover e quindi a un prezzo accessibilissimo, addirittura la ersione cartacea costa meno di quella per Kindle!

Confessions of a Knitting Heretic

Copertina di Confessions of a Knitting Heretic di Annie Modesitt
Confessions of a Knitting Heretic di Annie Modesitt, fai clic sull’immagine per comprare il libro

L'”eretica” Annie Modesitt si è avvicinata alla maglia da autodidatta e ha imparato a lavorare con una tecnica eretica, la Combination che mescola elementi di lavorazione western e eastern. Del suo viaggio nella maglia parla in questo Confessions of a Knitting Heretic, che, in barba a coloro che sostengono che “lavori sbagliato” insegna il suo unico approccio alla lavorazione combination.

Oggi Annie Modesitt sta attraversando un perido particolarmente difficile, dopo la diagnosi di tumore non è più stata in grado di lavorare. Potete sostenerla acqusitando i suoi libri o donando direttamente tramite il suo sito.

Notizie sull'autore

Alice Twain

Lavoro a maglia da diversi anni, tengo corsi di livello avanzato e su tecniche peculiari, disegno modelli, sono tra le fondatrici del gruppo stitch and bitch Milano (ci trovate su Blogspot). Ho scritto il manuale minimo di maglia "Ai ferri corti", il mio blog personale è Ferricorti.

Scrivi un commento

Clicca qui per aggiungere un commento

Iscriviti alla Newsletter!

Parliamo di…