Eventi Eventi e Craftivism

La lana tradizionale: fierucola dei pastori a Firenze

La fiera di San Martino era un evento importante nella Firenze medievale: era il momento, infatti, in cui i pastori portavano in città la lana della tosatura dell’anno e i tessitori mettevano in vendita panni e tessuti lavorati e tinti in città. Come ogni anno, l’associazione La Fierucola di Firenze, ripropone la Fiera di San Martino in chiave moderna.
La ,moderna Fiera di San Martino è dedicata alle lane locali e ai lavori tessili e alla sartoria artigianale. per quedsto privilegia le lane naturali nelle varie colorazioni o tinte con pigmenti naturali, cardate e filate artigianalmente, i pigmenti e i mordenti per la tintura dei filati, i manufatti artigianali (tessuti, feltro e maglia). La fiera ospita artigiani provenienti da tutta l’Italia e dalle Alpi francesi.
Una particolare attenzione viene riservata anche alle altre produzioni della pastorizia, soprattutto a quelle alimentari (formaggi, ricotte, cagli vegetali) e alle razze ovine locali in via di estinzione o minacciate che risultani più adatte all’allevamento libero. Ai bambini è riservato uno spazio sotto le arcate dell’Ospedale degli Innocenti che potranno giocare con la lana in falda e in fiocco, fare il feltro, realizzare cappelli di lana, lavorare a piccoli telai.

Fiera delle lane di San Martino
sabato 5 e domenica 6 novembre 2011
piazza SS. Annunziata, Firenze, ore 9-19
Ingresso gratuito.

Notizie sull'autore

Alice Twain

Lavoro a maglia da diversi anni, tengo corsi di livello avanzato e su tecniche peculiari, disegno modelli, sono tra le fondatrici del gruppo stitch and bitch Milano (ci trovate su Blogspot). Ho scritto il manuale minimo di maglia "Ai ferri corti", il mio blog personale è Ferricorti.

Scrivi un commento

Clicca qui per aggiungere un commento

Iscriviti alla Newsletter!

Parliamo di…